Domenica 6 gennaio 2019 si è conclusa con successo la quarta edizione di Divertilandia, organizzata da APEVCO No Profit con il patrocinio del Comune di Verbania, che ha visto visitatori provenienti da tutto il Piemonte, come anche dalla vicina Lombardia e in particolare dall’area milanese.

Le famiglie hanno potuto trascorrere piacevoli pomeriggi tra laboratori, spettacoli e tutte le varie attività alle quali i bambini hanno partecipato attivamente e con molto interesse (https://www.associazioneapevco.com/divertilandia/divertilandia-2018-19-1/programma-informazioni/).

Si ringraziano i volontari Cristiana Bonfanti, Lara Righes, Riccardo Basile, Laura Ghidini, Carmela Giuffreda, Davide Canetta, Gabriele Morandi, Chiara Borgotti di Mercatino dell’Usato Baby, Vele d’Epoca e Officine Lupo per la barca d’epoca, oltre a tutti i tutor che hanno dato vita ai numerosi laboratori. Un ringraziamento anche al videomaker Luca Bellossi e al fotografo Sergio Banfi per aver immortalato i momenti significativi dell’evento.

Un ringraziamento particolare va inoltre alla scrittrice Mariangela Camocardi per bellissima favola, “Le Principesse della neve”, appositamente creata per l’evento e brillantemente illustrata dalla giovanissima Valentina Canetta, della cui vendita parte del ricavato è stato devoluto in beneficenza alla Onlus A.Ma.Me.mi a supporto della ricerca scientifica riguardante le malattie metaboliche.

Grazie al Comune di Verbania, ed in particolare al Sindaco, Silvia Marchionini, per aver creduto nella manifestazione e per continuare a farlo offrendo ad APEVCO No Profit la possibilità di utilizzare una location come Villa Giulia, molto apprezzata soprattutto da coloro che sono arrivati a Divertilandia da altre località (Torinese, Milanese, Varesotto, Biellese, Monza-Brianza, Alessandrino).

Un bilancio quindi soddisfacente e positivo che ripaga del grande impegno profuso in questo evento diventato ormai un appuntamento annuale.

Feste natalizie e Divertilandia – ricorda Giovanna Pratesi, Presidente della No Profit APE VCO – un binomio consolidato in tutto il territorio del VCO e non solo. Un evento ormai atteso dai bambini che permette loro di trascorrere pomeriggi di gioco e formazione, di svago e socializzazione durante le feste natalizie.  Il nostro motto ‘gioca, impara e divertiti’ credo che ben rappresenti l’essenza della manifestazione e focalizzi gli obiettivi che ci prefiggiamo.Ogni anno inseriamo innovazioni cercando di offrire ai bambini proposte gradite, educative e divertenti. In questa edizione la stanza della Favola delle Principesse delle neve è stata una vera attrazione apprezzata dai visitatori grandi e piccini, allestita con scenari suggestivi da Annalisa Tantignoni. Tutto questo grazie alla fantasia della scrittrice Mariangela Camocardi che ha scritta la favola appositamente per Divertilandia.Un bilancio molto positivo di cui ci riteniamo soddisfatti. Siamo già alle prese con le nuove proposte per la prossima edizione che spero siano innovative ed apprezzate.Un grazie di cuore a tutti coloro che hanno collaborato alla realizzazione dell’evento: al Comune di Verbania nella persona di Silvia Marchionini che ha sempre fermamente creduto nella manifestazione e alla Onlus A.Ma.Me.mi. Un arrivederci quindi alle feste natalizie 2019″.

Annunci

Rispondi