Il 2018 è stato un anno particolarmente importante per la nostra Associazione. In gennaio è stato rinnovato il Consiglio Direttivo che poi ha riconfermato presidente Matteo Giordano per il triennio 2018/2020. La nostra attività di soccorso sanitario, trasporto infermi, servizi sociali e Protezione Civile ha raggiunto nuovi e più significativi traguardi:

• 604 interventi dai soccorso nel sistema 118

• 173 servizi trasporto infermi con ambulanza

• 198 servizi di trasporto con pulmini attrezzati

• 77 servizi di trasporto alle ASL di Ghemme e Carpignano ( 52 e 25)

• 53 trasporti anziani al cimitero di Fara Novarese

• 55 uscite dei volontari di P. Civile su richiesta dei Sindaci del territorio Un totale quindi di 1160 servizi con una percorrenza dei nostri mezzi di 49.521 km.

I nostri Volontari hanno dedicato alla collettività 18.690 ore/uomo. Nel complesso si è avuto un aumento medio del 4% di rispetto a quanto fatto nel 2017, già considerato un anno particolarmente proficuo. In particolare sono aumentati i servizi di trasporto con i pulmini attrezzati disabili (+ 13,79%) i servizi svolti dalla sezione P. Civile (+ 12,24%). Come ogni anno si sono svolti incontri con le scuole del territorio, sia presso la nostra sede che direttamente nelle aule. Nel giorno di sabato 10 novembre abbiamo organizzato una maxi esercitazione di P. Civile e Soccorso nel comune di Ghemme, che ha coinvolto 120 volontari di varie Associazioni appartenenti all’ANPAS e alla AIB, che ha evidenziato le professionalità che il mondo del Volontariato può mettere in campo. I nostri Volontari sono attualmente 91 di cui 61 svolgono compiti di soccorso sanitario, 17 per la P. Civile e 13 per i servizi sociali.

Siamo sempre alla ricerca di nuovi Volontari e a breve partirà il nuovo corso di formazione per i VDS 118, ma non esiste solo il soccorso, serve personale anche per la P. Civile ed i servizi sociali.

Il Presidente Matteo Giordano

Rispondi