La campagna La Via della Felicità per le vie del centro di Novara

I volontari della Chiesa di Scientology di Novara appoggiano la campagna “La Via della Felicità” per sostenere la diffusione dell’opuscolo omonimo, che delinea una guida morale derivante dal buon senso comune. È per questa ragione che sabato 21 dicembre un gruppo di dieci persone che patrocinano la campagna hanno distribuito circa mille opuscoli per le vie del centro cittadino.

I precetti (regole morali fondamentali) contenuti nell’opuscolo “La Via della Felicità” rappresentano gli argini del percorso che ogni individuo dovrebbe seguire verso il raggiungimento dei propri fini.

Il testo è completamente apolitico ed è a favore di qualsiasi confessione religiosa e fu scritto nel 1981 da L. Ron Hubbard per riempire il vuoto che si è venuto a creare in una società sempre più materialista. Lo scopo principale della campagna è di rivitalizzare intere culture invertendo il declino morale della società ed è per questo che il libretto “La Via della Felicità” viene distribuito capillarmente in tutto il mondo.

Chiunque fosse curioso in merito all’argomento o volesse approfondire i temi trattati dal libretto “La Via della Felicità” può fare il corso gratuito online “La Via della Felicità”. Il corso online prevede la lettura dei capitoli del libretto e la visione di alcuni video, nonché una serie di esercizi per aiutare i lettori a comprendere il significato del testo.

Esistono diversi programmi educativi basati sull’utilizzo del libretto de “La Via della Felicità”: programma per i professionisti del settore correttivo; programma per forze dell’ordine; programma per le zone di crisi; programma per i governi; programma per i gruppi della comunità; programma per genitori; programma per le aziende.

Online o presso la Chiesa di Scientology di Novara è possibile reperire maggiori informazioni circa l’uso dei programmi educativi e dei benefici che arrecano alla comunità.