Il tema di quest’anno, Il mondo cambia… leggiamolo” è legato come di consueto al Progetto dell’Istituto Comprensivo: Il mondo cambia. Attrezziamoci. Strumenti in gioco.

Il Natale in Biblioteca e la mostra Libri in Libertà saranno inaugurati alle 9.30di giovedì 6 dicembre, con la partecipazione delle classi terze delle Scuole Elementari di Varallo, di una rappresentanza delle Scuole dell’Infanzia di Varallo e di Roccapietra, della Scuola Materna Parrocchiale, della classe I Cdelle Scuole Medie e degli studenti delle due Scuole Superiori varallesi aderenti al progetto: Istituto Alberghiero e Liceo Artistico, dei ragazzi dell’Associazione Archimede e della Comunità l’Albero di Portula, coordinati da Diego Bessi.

Il Comitato Carnevale, presieduto da Simone Berardi, come ogni anno preparerà per tutti una cioccolata calda in cui intingere panettone e pandoro, offerti dall’Amministrazione Comunale, che mette a disposizione la struttura ed il personale per creare un gioioso momento d’incontro.

Alla mostra saranno esposti i libri più “belli”, aggiornati ed interessanti, selezionati attraverso un’accorta scelta tra le numerose proposte editoriali:troveranno spazio anche libri che possano far riflettere sul significato più autentico del Natale, al di là dell’aspetto consumistico.

Venerdì 14 dicembre, alle ore 17: Lettura-laboratorio  da: “Piazzetta Natale” di Emanuela Bussolati eLa scuola dei Babbi Natali” di Guido Sgardoli, con la creazione di fantastici bigliettini di Natale pop-up e origami Babbo Natale, organizzato da “Le rane” di Interlinea e gestito da Gemma Turnone.

Accanto alla Mostra di Libri, allestita nella Ludoteca di Palazzo Racchetti, sede della Biblioteca, durante l’intero periodo di apertura, che si protrarrà fino al 6 gennaio 2019, il Cortile d’Onore ospiterà un allestimento natalizio in tema con il progetto, arricchito da un’esposizione di “strumenti” musicali curata dalla Banda Musicale Città di Varallo, che quest’anno ha festeggiato il bicentenario, dai lavori delle scuole, da un presepio allestito dalla Comunità L’albero e da Archimede e da una mostra di fotografie di Gianluigi Avondo, Responsabile della Commissione FotoCine della Sezione CAI di Varallo: Il bosco in bianco e nero , perché bianco e nero sono i colori delle fotografie, ma anche i colori dominanti del bosco nella stagione invernale quando tutto si tinge di bianco, il silenzio è dominante, un lieve fruscìo rivela la presenza di un animale che ha fatto del bosco la sua casa e come un’ombra scura attraversa il sentiero e passa veloce.

La Presidente del Centro Libri Punto d’Incontro Rosangela Canuto

Il Direttore della Biblioteca Civica “Farinone-Centa” di Varallo, Piera Mazzone

ORARI DI APERTURA DELLE MOSTRE VISITABILI IN BIBLIOTECA DAL 6DICEMBRE AL 6 GENNAIO 2019:

8 e 24 dicembre dalle ore 9 alle ore 12 e dalle ore 15 alle 19

Prefestivi e Festivi dalle ore 15 alle ore 19

Feriali dalle ore 16 alle ore 19

locandina 2018 locandina mostra fotografica

Per qualsiasi informazione o inserzione scrivere a: redazione@lopinionistanews.it

Annunci

Rispondi