A Gattinara, sono state posate e attivate due stazioni di ricarica urbana per i veicoli elettrici; una in Piazza Formigoni e una in Piazza Donatori di Sangue.

Sarà quindi possibile raggiungere in auto elettrica la nostra Città e tornare alle proprie case, facendo un pieno di energia a Gattinara.

Grazie alla convenzione siglata dal Comune di Gattinara con Enel X, si potenzia dunque la rete di ricarica elettrica del territorio piemontese.

Il Piano nazionale prevede la posa di circa 7mila colonnine entro il 2020 per arrivare a 14mila nel 2022.

«La mobilità elettrica- spiega il Sindaco Daniele Baglione – sta sempre più diffondendosi e una delle principali esigenze è quella di avere colonnine di ricarica sul territorio.

A Gattinara, le due Colonnine di ricarica per auto elettriche posate grazie all’intervento di Enel X sono ora attive e funzionanti.

Nessun costo a carico del Comune, perché GATTINARA è stata scelta tra i comuni pilota della diffusione sul territorio nazionale del sistema di mobilità elettrica.

Un ulteriore passo in avanti a tutela dell’ambiente e della mobilità sostenibile

La soddisfazione è doppia – conclude Baglione – perché per noi rappresenta un ulteriore passo verso quella strategia complessiva che vuole rendere il nostro comune una realtà sempre più all’avanguardia e perché tali progetti hanno interessato altri comuni di dimensioni ben più grandi di Gattinara».

Le infrastrutture di ricarica presenti a Gattinara sono compatibili con qualsiasi veicolo elettrico presente sul mercato.

Direttore Responsabile del giornale L’Opinionista. Contatti: direttore@lopinionistanews.it –
Tel. 0163 086688

Annunci

Rispondi