Abbonamento al via per “Borgosesia in Scena”: teatro e musica

Da ieri è possibile la sottoscrizione all’abbonamento per la stagione borgosesiana

Grandi appuntamenti con il teatro e la musica, nomi eccellenti e compagnie del territorio, numero di spettacoli aumentato per rispondere alla pressante richiesta del pubblico: è questo il mix che compone la stagione teatrale borgosesiana, in partenza a fine ottobre, per la quale si potranno acquistare gli abbonamenti già a partire dal 12 ottobre.

«Siamo veramente orgogliosi della progressione che sta avendo la stagione al nostro Teatro Pro Loco – affermano il Sindaco Paolo Tiramani e la sua Vice, Emanuela Buonanno – il numero di abbonamenti cresce di anno in anno, nel 2018 abbiamo sfiorato i 400 e speriamo di poter fare ancor meglio quest’anno, con un’offerta di tutto prestigio, che porta nella nostra città nomi di grande fama come Flavio Insinna, Roul Bova e Rocio Morales, Nancy Brilli. Ma i nostri concittadini potranno anche ascoltare un concerto di Nek (che farà tappa a Borgosesia nel corso del suo tour europeo) e divertirsi con il consueto e gettonatissimo appuntamento con i Legnanesi, oltre che conoscere tanti altri personaggi di spicco del panorama teatrale nazionale. Insomma – dicono di due a amministratori – la stagione teatrale di Borgosesia è ormai un appuntamento atteso e ricco di qualità, che viene apprezzato non solo dai nostri concittadini, ma anche da molti appassionati provenienti da fuori città».

Un successo che, Sindaco e Vice Sindaco lo sottolineano, è frutto di una validissima sinergia con la Pro Loco: «Il Presidente Antonello Pirola ed i volontari sondo davvero preziosi: la collaborazione con loro è molto produttiva – dicono Paolo Tiramani ed Emanuela Buonanno – sono sempre estremamente disponibili ed i risultati si vedono: per questo il Comune riconosce loro anche il proprio sostegno economico, necessario per la realizzazione di eventi di elevata qualità a favore della città».

Agli amministratori comunali fa eco Antonello Pirola, Presidente della Pro Loco: «Anche per la realizzazione di questo cartellone ci siamo impegnati per ottenere i migliori spettacoli sul mercato – spiega – e vista la grande richiesta dei nostri concittadini, abbiamo anche previsto quattro spettacoli i più rispetto ai precedenti calendari: uno sforzo organizzativo che sosteniamo grazie alla sensibilità del Comune. Compatibilmente con le caratteristiche del nostro teatro, che ha un palco di 9 metri per 7, riusciamo sempre a portare in città rappresentazioni “di grido” e artisti di fama, riempiendo i nostri 500 posti senza difficoltà…anzi, a volte qualcuno non riesce a trovare posto».

Il calendario prevede i seguenti spettacoli:

  • in abbonamento: 27 ottobre: “Love letters” con Roul Bova e Rocio Morales; 8 novembre, “La macchina della felicità” con Flavio Insinna; il 3 dicembre “Alle 5 da me” con Gaia De Laurentiis e Ugo Dighero; il 12 marzo 2020 “The legend of Ennio Morricone” con Ensemble Symphony Orchestra; il 31 marzo 2020 “A che servono gli uomini?” con Nancy Brilli; l’8 Aprile 2020 “La Bibbia riveduta e scorretta” con gli Oblivion.

  • Fuori abbonamento: il 13 dicembre “Nek – European Tour”; il 17 dicembre “Ridere” con i Legnanesi; il 23 dicembre “Sunshine Gospel Choir”; il 24 marzo 2020 “Finché social non ci separi” con Katia Follesa e Angelo Pisani.

Le compagnie amatoriali che si esibiranno sul palco del Teatro Pro Loco sono: Compagnia Spasso Carrabile, che il 14 marzo 2020 presenterà “Buonanotte Bettina”; Associazione Gruppo Arte e Cultura che il 4 aprile porterà in scena “Attori e malfattori”: la Compagnia Teatrale il Veliero, che presenterà “Il pacco inglese” il 18 aprile 2020 ed infine, sabato 16 maggio, sarà la volta della Compagnia Esperimenti Teatrali con lo spettacolo “Da giovedì a giovedì”.

L’abbonamento costa 135 euro per 6 spettacoli, mentre con 150 sarà possibile assistere a 10 spettacoli (si aggiungono infatti i 4 delle compagnie amatoriali); gli ingressi per i non abbonati variano tra i 25 e i 30 euro, solo il concerto di Nek avrà biglietti da 46 euro (prima fila) o 41 euro (file successive). Al costo dei biglietti va aggiunta una piccola quota di prevendita, variabile tra i 2,50 e i 4 euro. Si possono acquistare i biglietti in prevendita al botteghino del teatro oppure online sul sito www.prolocoborgosesia.it Sullo stesso sito trovate tutti i dettagli circa costi degli spettacoli, orari e trame.

«Particolarmente orgogliosi del cartellone di quest’anno – concludono il Sindaco Paolo Tiramani e la Vice Sindaco Emanuela Buonanno – aspettiamo un pubblico numeroso e partecipe, convinti che il teatro e la musica siano elementi culturali di primaria importanza, ai quali è imprescindibile riservare attenzione in una città come la nostra, che sta crescendo e migliorando sotto tutti i punti di vista, e che ambisce ad essere sempre più punto di riferimento per tutto il territorio».

Annunci