Costanzo M5S: “soddisfatta per attenzione governo a tutela pensioni”

“Oggi in commissione Lavoro alla Camera il sottosegretario Stanislao Di Piazza ha risposto a un’interrogazione sul tema dell’indennizzo per i commercianti costretti a terminare la loro attività commerciale nel biennio 2017-2018, senza aver maturato i requisiti per conseguire la pensione di vecchiaia. Sono soddisfatta della risposta arrivata dal governo che ha ribadito l’attenzione di questo esecutivo al tema e l’intenzione di garantire questo beneficio ai lavoratori autonomi anche in futuro, come da noi richiesto”. È quanto afferma in una nota  Jessica Costanzo del MoVimento 5 Stelle nella commissione Lavoro  Camera .”Dal primo gennaio 2019 l’indennizzo è divenuto strutturale ed è previsto anche il versamento per gli iscritti alla relativa gestione pensionistica di un contributo aggiuntivo per finanziare l’indennizzo stesso. Da questo punto di vista, quindi, il sottosegretario Di Piazza ha confermato l’esistenza di una soluzione duratura che questo governo non intende mettere in discussione per una categoria di lavoratori che rappresenta una parte importante del nostro tessuto produttivo”, conclude la parlamentare del MoVimento 5 Stelle

Annunci