Da giorni , nei pressi di Varallo Pombia, si sono verificati una serie di episodi, segnalati dai cittadini in diverse giornate e in diverse posizioni. I cittadini sono in allerta e, ad esempio, hanno segnalato alle Foze dell’ordine una macchina grigia che pare si aggiri con persone “sospette”.

In qualche caso hanno solo tentato di entrare, ma disturbati sono fuggiti, come nel caso della signora D. I. che ci ha raccontato il suo episodio: “ Quindici giorni fa mi hanno forzato la finestra della lavanderia, solo che mio marito rientrando probabilmente li ha disturbati e non hanno rubato niente. In compenso hanno rubato l’auto a mia zia che abita nella casa di fronte, poi ritrovata ad Agrate Conturbia. Domenica verso le 2 di notte sentiamo un botto, scendiamo di corsa e di nuovo la finestra aperta, sta volta però rotta abbastanza bene. In più hanno forzato anche la persiana del bagno rovinandomi anche quella, non mi hanno rubato niente anche perché in casa non ho niente, però mi rimangono i danni.”

L’ultimo episodio si è verificato ieri, in pieno giorno, dove si è verificato di nuovo l’avvistamento di una macchina scura che aggirava nella zona, sulla strada per Somma Lombardo.