Trecate – la pattuglia che ha tratto in arresto il giovane senegalese
TRECATE – Durante la mattina del 30 agosto, intorno alle 11.45, la pattuglia della Polizia Locale veniva inviata presso il parcheggio del supermercato LIDL per un dissidio tra alcune persone.
All’arrivo, il personale operante veniva allertato da una donna che D.A.B. senegalese di 20 anni, si trovava a bordo della sua bicicletta asportagli qualche giorno prima. Alla richiesta di fornire i documenti, l’uomo si opponeva reagendo e veniva così tratto in arresto per il reato di resistenza a pubblico ufficiale e denunciato per il reato di Ricettazione.
Lo stesso veniva quindi sottoposto questa mattina al rito per direttissima presso il Tribunale di Novara.