Una denuncia contro ignoti è stata sporta da Federico Angiulli, residente a Ghemme, per l’accaduto in via interno Castello.
“Nella notte fra mercoledì31 luglio e giovedì 1 agosto, hanno commesso un atto vandalico alla mia automobile, in sosta, afferma 
Angiulli, in via interno Castello. il fatto è accaduto, mentre nessuno se ne è reso conto e al mattino ho 
ritrovato vetri e fanali rotti, e carrozzeria con diversi bolli penso provocati dall’utilizzo di  pietre, ho dovuto chiamare il carro attrezzi per poter spostare il veicolo,  poiché l’abitacolo era pieno 
di vetri!
Purtroppo non è la prima volta che succede,in passato, una coppia aveva rotto lo specchietto alla mia auto, durante una lite.
Adesso bisogna fare qualcosa, puntualizza Angiulli, il comune di Ghemme potrebbe mettere delle telecamere.
Il proprietario dell’auto ha avuto un colloquio con il sindaco che gli ha assicurato che ci sono telecamere in piazza Castello e vicino alla 
chiesa di San Rocco, e verranno visionate le registrazioni.
Non era mai successo un atto simile a Ghemme, negli ultimi tempi il paese era tranquillo.

Devika Vandone