Nella mattinata del 07 giugno 2019 il global network più famoso al mondo, conosciuto come BNI ( Business Network International)  nella  sede di “Nuova Assistenza” a Novara in via Baveno 4,  ha inaugurato il lancio del capitolo “Cinque campane” con imprenditori e liberi professionisti.   Relatore ufficiale, Giuseppe Anzaldi il quale, nella prima parte dell’evento,  ha parlato della sua esperienza diretta con il mondo del network marketing  spiegandone gli obiettivi: “Creare sinergie, partners strategici, ampliare la conoscenza di nuove professioni;  incremento degli affari e del fatturato; creare relazioni, nuove conoscenze; investire sulla formazione del marketing attraverso una comunicazione breve ed efficace”, afferma.

Durante la  seconda parte della mattinata, invece, si è svolta la presentazione ufficiale del capitolo Cinque campane,  coordinato dall’assistent director di BNI, Maria Bambina Colnago, che ha preso la parola presentando ogni singolo membro del gruppo, accolto da una platea di 150  persone. Il nuovo team di lavoro avrà sede ad Oleggio; dunque, “per dare un maggior senso di appartenenza territoriale, il capitolo non a caso prende il nome di “Cinque campane”;  in omaggio a uno dei monumenti storici di epoca  medievale ovvero la torre campanaria, situata proprio al centro del paese della provincia novarese”, afferma Colnago.   

Ogni capitolo nasce con una filosofia di azione ben precisa: creare sinergie e una rete di comunicazione basata sul passaparola strutturato, positivo e professionale che permetta di sviluppare relazioni durature e proficue per altrettanti professionisti e imprenditori. “Cambiare il modo in cui il mondo fa business è il primo passo da cui bisogna partire”, afferma Anzaldi, e i membri dei vari capitoli lo fanno  attraverso la formula del “givers gain” dare e ricevere.

 

Pamela Romanello