Novità sulla Miniera Coccola-Rolleja

La Regione Piemonte, il 22 agosto, ha comunicato ai soggetti interessati, tra cui il Comune di Lozzolo, di Roasio e Villa del Bosco che in data 23 luglio è stato presentata al Nucleo centrale dell’Organo tecnico regionale, la domanda di avvio della Fase di Valutazione di Impatto Ambientale relativamente al “Progetto di variante e riduzione concessione mineraria Coccola-Rolleja”.

Secondo quanto disposto dalla normativa, La Regione Piemonte invita i soggetti titolari del rilascio degli atti autorizzativi necessari per la realizzazione e l’esercizio dell’opera a verificare, ciascuno per gli aspetti di rispettiva competenza, la completezza e adeguatezza della documentazione trasmessa dal proponente e a comunicare entro e non oltre la data del 20 settembre 2019 al fine di poter formulare le eventuali richieste di integrazione degli elaborati progettuali, prima della scadenza dei termini previsti.

“Come per tutte le concessioni minerarie che insistono sul territorio comunale, presteremo la massima attenzione e cura nella valutazione del progetto affinchè siano salvaguardati gli aspetti ambientali, sociali e di salute del territorio e della sua popolazione” commenta il Sindaco, Sella Roberto.

La documentazione progettuale è pubblicata sul sito web della Regione alla pagina “sistemapiemonte”