Nel comune di  Novara sono 1576 i nuclei familiari che riceveranno il Reddito di Cittadinanza.

Si tratta di un numero significativo e al contempo piuttosto preoccupante, un dato che evidenzia forti criticità economiche ed allarmanti e crescenti differenze sociali anche nella nostra città.

Grazie al Reddito di Cittadinanza queste 1576 famiglie avranno finalmente la possibilità di pagare le bollette e acquistare beni a cui prima dovevano rinunciare come i generi di prima necessità, il cibo e i medicinali.

Una questione di dignità… Siamo davvero orgogliosi di questo risultato! 

Ora dovranno essere realizzate anche quelle politiche attive che fanno del Reddito di Cittadinanza non un mero sussidio ma una misura finalizzata alla collocazione sul mercato del lavoro dei beneficiari attraverso i centri per l’impiego (già finanziati e potenziati dal Governo).

Inoltre, siamo sicuri che il RDC libererà da subito considerevoli risorse comunali al momento impegnate nel settore del sociale, risorse da destinare ad altri servizi utili per migliorare la qualità della vita di tutti i novaresi.


Gruppo Consiliare M5S Novara