Si riapre parzialmente l’anello alto

Sindaco Buonanno

Il Sindaco di Borgosesia Paolo Tiramani, nella mattinata odierna, a seguito di sopralluoghi tecnici e considerato il miglioramento delle condizioni metereologiche, ha provveduto ad emanare un’ordinanza per revocare parzialmente la chiusura al traffico della strada comunale delle Frazioni Alte, che era stata chiusa al traffico sabato nel primo pomeriggio:

 

«Fortunatamente il tempo sta rapidamente migliorando – dice il primo cittadino – abbiamo effettuato nuovi sopralluoghi e, anche considerando che gli smottamenti che si sono verificati su alcuni tratti non sono stati tali da impedire il transito, abbiamo deciso di riaprire al traffico veicolare e pedonale la maggior parte del cosiddetto anello alto. Rimane invece chiuso il tratto che va dalla fine dell’abitato di Pianaccia fino all’inizio dell’abitato di Caneto. In questo caso – specifica il Sindaco Tiramani – occorre attendere che vengano rimosse le condizioni che al momento rendono il percorso impraticabile e pericoloso. Ho contestualmente dato disposizione di segnalare adeguatamente la chiusura: mi auguro che tutti siano prudenti ed evitino di passare. Gli eventuali trasgressori saranno sanzionati come previsto dal Codice della Strada».

 

La forte criticità che ha interessato il territorio del Comune di Borgosesia si può dire dunque superata, anche grazie alla sinergia creatasi immediatamente tra amministratori e dipendenti del Comune, subito scesi in campo a tutela della cittadinanza e per la salvaguardia del territorio: «Ho voluto ringraziare con una lettera tutti i dipendenti comunali che, senza esitazione, si sono messi a disposizione durante il weekend per far fronte all’emergenza – conclude l’On. Tiramani – hanno dato un ottimo esempio di quello che la pubblica amministrazione dev’essere, ossia un punto di riferimento per la risoluzione dei problemi che riguardano la cittadinanza. La qualità della vita in una città si misura anche attraverso la rapidità e l’efficacia delle risposte che il Comune è in grado di dare: direi che in questo caso abbiamo fatto centro, adempiendo tutti al nostro dovere».