Un nuovo successo per il coro L’Eco di Varallo, invitato dall’associazione culturale Valsesia musica

Applauditissimo il nuovo concerto del Coro “L’Eco”, organizzato dall’Associazione Culturale Valsesia Musica, impeccabilmente presentato dal “cantattore” varallese Daniele Conserva. 

Purtroppo era assente per un malanno stagionale la Presidente di Valsesia Musica, Franca Scaglia, sostituita da Enrica Poletti, membro del Consiglio Direttivo dell’Associazione e appassionata melomane, che ha portato il saluto di Valsesia Musica, congratulandosi con il Coro che quest’anno festeggia i vent’anni di attività.  Il Consigliere Comunale Nathalie Ricotti, in rappresentanza dell’Amministrazione Comunale e del Sindaco Eraldo Botta, ha ringraziato Valsesia Musica per questo nuovo appuntamento musicale e il Coro L’Eco per la disponibilità sempre dimostrata, anche in Casa Serena, dove Nathalie si occupa dell’animazione: “La vostra disinteressata generosità vi fa davvero onore”.

Il concerto del Coro L’Eco sta ormai diventando tradizione, infatti questo è il terzo anno consecutivo che viene offerto da una persona vicina a Valsesia Musica, per celebrare la festa del IV novembre con le voci armoniose di questo Coro che conta ben diciotto elementi.

Il Maestro Wilmer Baggio ha ricordato con il primo canto i coristi andati avanti, coloro che con le loro voci hanno contribuito alla crescita del Coro. 

Il programma della serata, suddiviso in due tempi, per dar modo ai coristi di riposare le voci, comprendeva una raffinata selezione di canti tratti dal repertorio classico di montagna e da canti alpini.

Ha concluso il concerto: “Le mie valli”, una elaborazione del Coro L’Eco in cui il pubblico ha avuto la possibilità di ascoltare uno strumento un tempo molto diffuso, ma oggi quasi del tutto assente: l’armonica a bocca, suonata da Piercarlo Francione con molta bravura.

Il bis richiesto dai numerosi applausi è stato la commovente canzone: “Signore delle Cime”.

Piera Mazzone

Addetta alla Comunicazione di Valsesia Musica