“Vendere vino all’estero”: in Camera di Commercio focus su aspetti fiscali e doganali

Vendere vino all'estero
Vendere vino all’estero
Fornire alle imprese informazioni pratiche in merito alla vendita di vino e bevande alcoliche in Italia e all’estero: questo l’obiettivo dell’incontro in programma mercoledì 13 novembre 2019, dalle ore 9.00 alle 13.00 presso la sede camerale di Via degli Avogadro 4, a Novara.

Nel corso del seminario, organizzato dallo Sportello Europa della Camera di Commercio di Novara, in collaborazione con il Centro Estero per l’Internazionalizzazione del Piemonte, verranno trattati, in particolare, i risvolti fiscali e doganali legati alla vendita di vino e bevande alcoliche, alla luce sia della legislazione comunitaria sia degli accordi internazionali.

L’incontro si aprirà con i saluti di Cristina D’Ercole, segretario generale della Camera di Commercio di Novara, seguiti da una presentazione dei servizi messi a disposizione delle imprese dallo Sportello Europa, che verranno illustrati da Marianna Mucci di ALPS Enterprise Europe Network – Unioncamere Piemonte.

Ad entrare nel vivo della trattazione saranno Stefano Garelli e Giovanni Battista Mellano, esperti fiscali e doganali di Ceipiemonte, i quali approfondiranno rispettivamente le procedure di vendita di vino e bevande alcoliche dirette al consumatore finale e l’origine ed esportazione dei prodotti.

Ampio spazio sarà riservato ai quesiti dei partecipanti; in occasione dell’evento verrà inoltre presentata l’edizione aggiornata della guida online Vendere vino in Italia e all’estero della collana “Unione europea. Istruzioni per l’uso” pubblicata da Unioncamere Piemonte e Camera di Commercio di Torino e realizzata con il contributo degli esperti in commercio internazionale di Ceipiemonte.

La partecipazione all’incontro è gratuita, previa iscrizione da effettuarsi online compilando il form all’indirizzo http://piemontedesk.pie.camcom.it/iniziative/vinoNO oppure utilizzando il modulo disponibile sul sito www.camcom.gov.it ed inviandolo via e-mail all’indirizzo sportello.europa@no.camcom.it.

Ulteriori informazioni possono essere richieste alla Segreteria Organizzativa (telefono 011.571.61.91).

Annunci