Bandi di contributo alle imprese: ultimi giorni per richiedere le agevolazioni

Si avvicina il termine per partecipare ai bandi di contributo della Camera di Commercio di Novara dedicati a digitalizzazione e alternanza scuola-lavoro: le imprese interessate avranno tempo fino a lunedì 21 ottobre per inviare la propria candidatura.

In particolare, il bando camerale “Voucher Digitali I4.0 – 2019” finanzia con un contributo a fondo perduto del 50%, fino ad un massimo di 7mila euro, le spese sostenute in servizi di consulenza, formazione e acquisto di beni e servizi strumentali finalizzati all’introduzione delle tecnologie digitali 4.0. Rientrano tra gli interventi ammissibili soluzioni per la manifattura additiva; realtà aumentata e ricostruzioni 3D; Industrial Internet; cloud e cybersicurezza; Big Data Analytics, software e applicazioni digitali per il coordinamento della logistica.

Il bando “Contributi per l’attivazione di percorsi di alternanza scuola-lavoro” prevede invece contributi a fondo perduto, pari a 400 euro, per ciascun percorso di alternanza della durata di almeno 40 ore attivato da imprese novaresi, fino ad un massimo di 2mila euro ad impresa. I percorsi dovranno aver avuto svolgimento nel periodo compreso dal 1° gennaio al 21 ottobre 2019. Ogni impresa potrà presentare una sola domanda a valere sul bando: in caso di presentazione di più domande verrà valutata solo quella pervenuta cronologicamente per prima e rigettate le successive. Alle imprese è inoltre richiesta l’iscrizione al Registro nazionale per l’alternanza scuola-lavoro (http://scuolalavoro. registroimprese.it). 

«Attraverso queste misure l’Ente camerale ha voluto offrire un sostegno mirato e tangibile alle imprese del territorio, mettendo a disposizione risorse per un ammontare complessivo superiore ai 200mila euro – commenta Maurizio Comoli, presidente della Camera di Commercio di Novara – I contributi sono pensati, da un lato, per favorire i sempre più necessari processi di innovazione digitale e, dall’altro, per supportare l’importante attività di orientamento e responsabilità sociale svolta dagli imprenditori che accolgono nella propria azienda giovani studenti».

Possono presentare richiesta di agevolazione le imprese aventi sede legale e/o un’unità locale in provincia di Novara, che risultatino attive ed iscritte al Registro delle Imprese della Camera di Commercio ed in regola con il pagamento del diritto annuale.

Le domande dovranno essere inviate entro lunedì 21 ottobre secondo le modalità previste dai rispetti bandi, disponibili sul sito camerale all’indirizzowww.no.camcom.gov.it/contributi.

Maggiori informazioni possono essere richieste al Settore Promozione della Camera di Commercio (servizi.imprese@no.camcom.it – tel. 0321.338.292/265).    
 

Tiziana Mazzon

Responsabile Settore Studi e tutela del consumatore

Annunci