Come operatore energetico promuovo una mobilità sostenibile, intelligente e integrata con il territorio, a partire dall’energia che la alimenta (con fonti rinnovabili certificate) fino alla proposta di soluzioni di ricarica, funzionali e di design, per auto elettriche ed e-bike.

La vision della mobilità a impatto zero. Sulla base degli scenari di sviluppo del settore stimati dall’“E-mobility Report 2018”del Politecnico di Milano, in Italia l’impatto “reale” della mobilità elettrica si verificherà intorno al 2025, con una crescita molto sostenuta al 2030. Entro il prossimo anno, inoltre, stando al Piano nazionale infrastrutturale per la ricarica dei veicoli alimentati a energia elettrica potranno essere installati fino a 13.000 punti di ricarica accelerata (almeno 20 kW) e fino a 6.000 stazioni di ricarica ultra-veloce (almeno da 50 a 70 kW). 

Passare all’elettrico conviene. La Legge di Bilancio 2019, oltre a istituire un sistema di incentivi e di ecotasse studiate per sostenere il ricambio del parco auto circolante, prevede delle detrazioni fiscali fino al 50% sulle spese sostenute (su un ammontare complessivo non superiore a 3.000 euro) per l’acquisto e la posa in opera di infrastrutture di ricarica dei veicoli alimentati ad energia elettrica. 

Il modello Repower. Mezzi elettrici e infrastrutture di ricarica devono integrarsi nel contesto urbano e lavorativo di chi li adotta per assecondare uno stile di vita sostenibile. Solo così, le aziende possono adottarla e trasformarla in una scelta distintiva per sé e in un valore aggiunto per i propri clienti, sempre più sensibili a questo nuovo servizio. Noi garantiamo supporto in fase di installazione, interfaccia e manutenzione degli strumenti di ricarica, con un’offerta rivolta esclusivamente alle PMI. Ad esempio, il dispositivo Palina serve oltre che per ricaricare veicoli, anche per trasmettere contenuti multimediali, anche promozionali, e illuminare. Inoltre, il suo design accattivante la rende una componente importante per la valorizzazione dell’ambiente. Altro esempio: E-lounge, la stazione di ricarica elettrica per e-bike, da utilizzare anche come panchina su cui sedersi per una rigenerante sosta,  parcheggiando la bici, alimentando device portatili e navigando gratuitamente con il Wi-Fi integrato. Sono già tantissime le attività (strutture ricettive, ristoranti, alberghi e centri sportivi) che hanno già aderito, scegliendo di dotarsi di sistemi di ricarica per mobilità elettrica, auto ed e-bike, offrendo così questo servizio ai propri utenti e clienti ed ottenendone successo e visibilità. 

Flavio Marchisotti

Consulenza e vendita di energia

Agente di vendita

Cell. 348 – 2662759

Tel. 02 – 87181219

flavio.marchisotti@con.repower.com