Nei prossimi giorni, grazie all’interessamento del CBN – Consorzio del Basso Novarese, prenderà il via la campagna di sensibilizzazione per il riciclo del Tetra Pak “Anche i cartoni per bevande hanno un cuore”, promossa da Tetra Pak Italia e ideata dallo studio Blue Lime.

Nella mattinata di Mercoledì 18 Aprile, durante lo svolgimento del mercato comunale, sarà allestito uno stand presidiato da due hostess che distribuiranno il materiale informativo per promuovere il riciclo del Tetra Pak, il cartone utilizzato per il packaging di bevande come latte e succhi di frutta.

I contenitori Tetra Pak sono nati e idonei alla conservazione sia di alimenti freschi che di alimenti a lunga conservazione, grazie al confezionamento asettico.

È sicuramente una delle invenzioni che hanno rivoluzionato il modo con cui si conservano e trasportano gli alimenti, garantendone quindi lunga durata e protezione degli agenti esterni.

Anche se utilizzato praticamente in ogni parte del mondo non tutti conoscono le qualità del tetrapak, contenitore ideato e prodotto dall’omonima azienda, sebbene sia molto utilizzato nella vita di tutti giorni. E non è tutto, poiché molti consumatori non sono a conoscenza della natura altamente riciclabile di queste confezioni, tanto che possono essere recuperate in ogni loro parte.

Vediamo se conoscete davvero cos’è il Tetra Pak e qual è la sua composizione?

Per tetrapak (Tetra Pak) s’intende quel tipo di contenitori adatti alla conservazione sia di alimenti freschi, destinati quindi al frigorifero, ma anche per cibi a lunga conservazione. Si tratta di un materiale altamente diffuso, con cui vengono distribuiti e conservati prodotti come latte, succhi di frutta, passate di pomodoro, salse, verdure e molto altro ancora.

La grande presa sul mercato di questo formato deriva innanzitutto dalla possibilità di ottenere un confezionamento asettico, quindi proteggendo i cibi dagli agenti pericolosi esterni, ma anche dalle buone caratteristiche di riciclabilità.

Se avete qualche dubbio a riguardo non serve altro che andare nella mattinata di Mercoledì 18 Aprile, durante lo svolgimento del mercato comunale, dove sarà allestito uno stand presidiato da due hostess che distribuiranno materiale informativo.

Rispondi