Cavallirio sotto choc: muore un bambino

Cavallirio e Ghemme sono sotto choc per l’accaduto: un bambino di sette anni di Cavallirio è tragicamente scomparso.

La sconcertante notizia ha fatto in breve tempo il giro  di Cavallirio e di Ghemme, lasciando tutti senza parole: il bambino di una giovane coppia residente a Cavallirio è deceduto, a seguito di un grave incidente.

Si tratta del figlio di Pietro Favale, titolare della ditta Officina creativa, e di Sara Manzo di Ghemme. La dinamica dell’incidente è in fase di accertamento ma pare che il bambino sia  stato investito da un veicolo all’esterno dell’abitazione della famiglia.

A nulla è servito l’intervento tempestivo delle unità di pronto soccorso che lo hanno trasportato d’urgenza in ospedale. Nonostante il trattamento chirurgico a cui è stato sottoposto, il piccolo, dell’età di sette anni, non ce l’ha fatta.

Numerosi sono già i messaggi di cordoglio che stanno giungendo in queste ore alla famiglia.

La nostra redazione si unisce al dolore dei famigliari, a cui porgiamo le nostre più sentite condoglianze. Vi siamo vicini con tutto il cuore.

Rispondi