Croce Rossa, il premio bontà Elena Nathan Loro Piana raddoppia

Il pubblico in sala
Il pubblico in sala

Con una grande festa al Teatro Pro Loco il Comitato locale della Croce Rossa Italiana ha celebrato con popolazione, volontari e autorità l’annuale incontro “Porte aperte”, durante il quale è stato consegnato il Premio Bontà Elena Nathan Loro Piana. Un premio doppio per questa edizione che ha individuato in Anna Scalcon di Gattinara e Agato Bozzo Rolando di Quarona le destinatarie del riconoscimento. La giuria, formata dal presidente Pier Franco Zaffalon, Luisa Lana direttore del Corriere Valsesiano, Pier Carlo Pera direttore di Notizia Oggi, Piera Goio volontaria, ha ritenuto meritevoli del premio queste due giovani donne, con le seguenti motivazioni: Anna Scalcon “Per la sua capacità di donare il proprio tempo libero, con generosità e altruismo, ai suoi ragazzi speciali, scoprendo nella forza della diversità la bellezza di essere umani”; Agata Bozzo Rolando “Per aver deciso, a soli 16 anni, di andare ad aiutare i bambini ospiti di una missione in Kenia. Con i migliori auguri che questa importante esperienza possa essere la prima di tante altre, sempre con l’impegno di aiutare le persone che soffrono”. Il premio è stato consegnato da Lucia e Pier Luigi Loro Piana e dal Presidente Pier Franco Zaffalon.

Anna è insegnante di sostegno all’Istituto Alberghiero di Gattinara e dedica parte del suo tempo libero ai suoi ragazzi speciali, dando loro opportunità di svago, di esperienze nuove, di formazione, accompagnandoli anche nel percorso lavorativo. In lei la commissione ha individuato la realizzazione dei principi di UMANITÀ E VOLONTARIATO.

Agata è una ragazza di 16 anni, frequenta la classe terza dell’Istituto Superiore “G. Bonfantini” di Romagnano. Da diversi anni segue il desiderio di fare un’esperienza missionaria con i bambini in Africa. Quest’anno, con la mamma Tiziana, ha deciso di affrontare la sfida e realizzare il suo sogno. Partecipa così alla Missione a Tuuru, in Kenya, con l’Associazione C.R.E.S.Co. Il suo impegno è stato indirizzato ai bambini disabili del centro. Ora è già pronta per le prossime missioni.

Il ricco pomeriggio era iniziato con un concerto dell’orchestra di fiati Città di Borgosesia e con un coro di ragazzi della scuola media a indirizzo musicale. Poi c’è stata la lunga serie di premiazione dei volontari con attestati di anzianità e medaglie. Il pomeriggio si è concluso con un ricco apericena.

ATTESTATI DI ANZIANITA’ AI VOLONTARI

10 ANNI – MEDAGLIA CRI

CAVANA ROBERTO

DEL SIGNORE NEMES

INZADI LUIGI ANTONIO

MARTELLI RAFFAELE

MIGLINO ALFREDO

PELLANI AUGUSTO

PONCINO FRANCO

VENARA DAVIDE

15 ANNI – CROCE ARGENTO

BESSI GABRIELLA 

CASELLA CHIARA

MARONE BIANCO DIEGO

POLETTI ALESSIO

20 ANNI – MEDAGLIA CRI

ALESSI MICHELA

AVENENGO MILENA

BRUNA MARIA

DELLA VEDOVA EMMA

MACIGNATO GIOVANNI

25 ANNI – CROCE ORO

DALLA COSTA RITA

FOSSEN SERGIO

MARANDO ROCCO

TOSI GIUSEPPINA

ZAQUINI LUIGI

30 ANNI – TARGA 

AGLIAUDI FRanco

ZAFFALON PIER FRANCO

35 ANNI – CROCE ORO

PAGLINO MARIO

RINGRAZIAMENTI a

FAMIGLIA LORO PIANA

Amministrazione Comunale di Borgosesia

On.Paolo Tiramani

Eraldo Botta sindaco di Varallo e presidente della Provincia

Gianna POLETTI Assessore provinciale

Paolo Urban ass. Borgosesia

Marco Pinciroli e Mariarosa Gallotta di Quarona

Sindaco di GATTINARA DANIELE Baglione

Vice sindaco Ilaria PERINCIOLI Quarona

Vice Sindaco Emanuela Buonanno

Vice Sindaco PIERANGELA Bora COGGIOLA

Forze dell’ordine

Associazioni

Orchestra di fiati Città di Borgosesia, al maestro Aleppo Giancarlo e a Renzo Raggio per la preziosa collaborazione a organizzare.

ISTITUTO COMPRENSIVO e insegnanti Maura Fortis e Camilla Marone Bianco

Grazie agli SPONSOR

Ditta GALAXI GATTINARA, per aver donato le magliette CRI al coro degli alunni.

Ditta P.M.P di Paolo Bocchese Prato Sesia

Ditta PALZOLA Cavallirio

Ditta PANIFICIO DI VARALLO STEFANO TORRI

Ditta PANIFICIO GRIS DOR. Prato Sesia

SUPERMERCATO CONAD BORGOSESIA

GIACOMO BACCI Artista con Galleria a Firenze 

COMITATO CARNEVALE DI AGNONA per ricco apericena

RENZO DA RODDA.

La consegna degli attestati
La consegna degli attestati