Novara, Comune e ATC al tavolo per risolvere le problematiche

Il Vicesindaco e assessore alla Casa e alle Politiche Sopciali Franco Caressa ha incontrato questa mattina, in via Tornielli, il neo presidente di Atc Piemonte Nord Luigi Songa, accompagnato dai due amministrativi Pellò e Martelli. Presenti la dirigente Almanda Tritto e il funzionario Stefano Rigolio.

Un primo incontro interlocutorio – spiega il vicesindaco Caressa – che si è rivelato molto positivo per il dialogo aperto che si è instaurato tra i due enti. Un incontro finalizzato a stendere una programmazione per darci delle tempistiche concrete ed affrontare i numerosi delicati temi inerenti questo settore”.

Sono stati programmati, infatti, alcuni tavoli tecnici, innanzitutto sul presunto debito del Comune di Novara verso ATC, ma anche quelli di valutazione delle morosità colpevoli e incolpevoli. “Sul tavolo anche una programmazione di lavori urgenti da effettuare per rendere nuovamente utilizzabili, dopo anni di immobilismo, le case popolari”, continua Caressa.

Abbiamo aperto un canale di dialogo importante – spiega il presidente Songa – E’ fondamentale innanzitutto che i due enti si parlino e dialoghino apertamente tra loro. Le tensioni del passato sono superate. Ora si inizierà a lavorare concretamente per arrivare, in tempi stretti, a risolvere i problemi a favore di chi ne ha più bisogno e a dare un tetto a coloro ne sono sprovvisti ma ne hanno necessità”.