Trecate aderisce al progetto “Sosteniamoli insieme”

«Nella Giornata mondiale della Consapevolezza sull’Autismo sono orgoglioso di poter comunicare l’avvio di una preziosa collaborazione tra numerosi Enti del nostro territorio a favore delle famiglie con bimbi diversamente abili, con particolare attenzione ai minori con disturbi dello spettro autistico»: così il Vice Sindaco Rossano Canetta ha sottolineato l’importanza del progetto “Sosteniamoli insieme” promosso dalle associazioni “Happy to help” e “Gruppo Trecatese Amici 52”.

«L’attuale momento pandemico richiede particolari attenzioni ai minori con disturbi dello spettro autistico e alle loro famiglie: questo progetto intende fornire attività educative, ricreative e ludiche ai minori e un aiuto concreto alle loro famiglie – ha spiegato Canetta – L’Amministrazione comunale ha dunque siglato un Protocollo d’intesa, contribuendo anche con un sostegno economico, allo scopo di offrire un supporto qualificato».

Gli enti coinvolti nel progetto sono le associazioni “Happy to help” e “Gruppo Trecatese Amici 52”, il Consorzio socio-assistenziale Cisa Ovest Ticino, la parrocchia Maria Vergine Assunta, il CST-Centro Servizi Territoriali di Novara, Pro Loco Trecate, Croce Rossa Italiana – Comitato di Trecate, Associazione A.N.C.O.R.A. di Novara e ANGSA (Associazione nazionale Genitori Soggetti Autistici).