Anno nuovo pieno di speranze… E qualche certezza

Centro Judo Novara, quando lo sport aiuta a crescere.

E’ davvero tanta la soddisfazione in casa Asd Centro Judo Novara, la società capitanata dal dirigente Flavio Vestali, come riferisce l’ultima Ranking List Nazionale 2019 pubblicata la scorsa settimana dalla federazione Fijlkam, rientra con pieno merito nel novero delle società più forti d’Italia. Ma non è tutto perché i grandissimi risultati centrati dagli atleti novaresi hanno permesso al sodalizio gaudenziano, per il terzo anno consecutivo (2017-2019) del nuovo quadriennio Olimpico, di confermarsi quale prima e unica società cittadina a essere sempre presente a livello nazionale. E’ un risultato prestigioso e di altissimo livello, soprattutto perché arriva dalla fascia dei giovanissimi, che premia giustamente i tanti sacrifici e l’impegno di tutti i soci, dallo staff tecnico al settore agonistico. Del resto nel 2019 il Centro Judo è stata nuovamente la squadra agonistica che ha portato il nome della città a presenziare a più competizioni assolute, sobbarcandosi oltre trenta trasferte dalle fasce giovanili a quelle Seniores ottenendo, particolare affatto secondario, sempre brillanti risultati.

Siamo una realtà sana che continua ad appassionare e divertire, fattore per noi importante. Come del resto il rispetto delle regole, la correttezza e lealtà dentro e fuori il tatami. Non è un caso che tanti genitori ci affidano con fiducia i loro figli già dall’età di 3/4 anni. Va ricordato che il nostro progetto è basato con l’intento di intervenire nella formazione culturale dei bambini attraverso il judo così che possano imparare da subito i principi morali utili a coltivare il senso sociale, prima che si radichino i sentimenti di divisione che nascono dall’appartenenza ad una diversa estrazione sociale, politica o religiosa; per questo motivo tutto lo staff dirigenziale cerca continuamente, durante l’inserimento di socializzazione dei minori, di mantenere alti questi principi. Molte associazioni e alcuni assistenti sociali del Comune di Novara ci chiamano per inserire in questo progetto judoistico molti minori. Ovviamente anche i risultati contano, a pensare che quando la società è stata fondata circa 8 anni fa pochissimi credevano nel nostro progetto, e in meno di due quadrienni olimpici, prima abbiamo raggiunto società blasonate con anni di storia e poi sorpassato in classifica generale ottenendo parecchie medaglie ai vari Trofei Nazionali ed Internazionali. La conferma di questi risultati non sono frutto del caso ma dei tanti sacrifici e di tanto lavoro svolto quotidianamente, basti solo pensare che il nostro settore agonistico si allena di base 7/8 volte a settimane tra sessioni pomeridiane e serali. Lo confermano le 66 medaglie complessivamente conquistate con 26 ori, 14 argenti e 26 bronzi e la vittoria di ben 52 finali sulle71 disputate. Senza dimenticare che a livello di squadra è stato vinto il 48° Trofeo Comunale di Borgolavezzaro contro ogni aspettativa, anche delle più forti rivali, ottenendo pure il premio di migliore atleta maschile con Marco Vestali” afferma il tecnico Flavio Vestali.