Le ACLI a Gattinara, una considerazione

ACLI a Gattinara è sempre e solo stata considerata come un bar, un locale non aperto al pubblico ma solamente ai tesserati del sodalizio, frequentato principalmente dai pensionati del luogo per giocare a carte, per parlare dei vari cantieri in corso come da prassi, oppure per discutere sulle varie problematiche cittadine. Al massimo viene presa in considerazione quando è necessario fare il 730 oppure per qualche altro servizio attraver so il Patronato o il CAF, mai ACLI viene valutata per quello che realmente è, un’importante Associazione di Promozione Sociale Italiana, operante sul territorio.
 
ACLI conta in Italia oltre 980.000 iscritti e 8.000 strutture territoriali, tra cui 4.000 circoli, 105 sedi provinciali e 21 regionali. Gli utenti raggiunti dai diversi servizi sono ogni anno circa 3 milioni e mezzo.
Tra i principali settori di intervento:
La promozione dei diritti sociali e l’educazione alla cittadinanza attiva –
L’assistenza previdenziale e fiscale –
L’impegno con gli immigrati –
La formazione professionale, la creazione e promozione di cooperative –
L’animazione culturale e sportiva –
Il turismo sociale –
L’impegno per la pace e la solidarietà internazionale.
 
All’estero le ACLI sono presenti in quasi 30 Paesi, con esperienze legate alla storia dell’emigrazione italiana e con parecchie iniziative di cooperazione e sviluppo.
 
Smettetela di relegarci ad un semplice bar per “vecchietti”, dietro c’è ben altro oltre a questo. Ricordatelo quando mandate gli inviti alle varie associazioni cittadine per inaugurazioni o per le ricorrenze ufficiali.
 
Il Presidente
Giuliano Bugnolo