LUVA presenta “La Resilienza 2020”

Si è tenuto nella serata d lunedì 29 giugno l’incontro con le taverne e le Associazioni che contribuiscono all’organizzazione di LUVA, la Festa dell’Uva di Gattinara, per fare il punto sulla situazione e per avere un confronto con chi, negli anni, è stato tra i protagonisti della manifestazione.

Purtroppo fra gli effetti collaterali dell’emergenza Coronavirus c’è anche l’annullamento o la revisione di numerose manifestazioni. Anche l’edizione 2020 di LUVA, non potrà svolgersi nel modo tradizionale, per questo l’Amministrazione comunale e la Proloco hanno deciso, per evitare i grandi assembramenti tipici della Festa dell’Uva, di non concentrare tutte le iniziative della manifestazione in tre giorni, bensì di diluire gli appuntamenti in tre mesi: da Luglio a Ottobre.

Le notizie di nuovi focolai, non sapendo come si evolverà la situazione nel prossimo futuro richiedono un atto di responsabilità, impossibile fare diversamente. Il ritorno alla “normalità” dovrà essere graduale e gestito con attenzione.

Per questo si è deciso di proporre un ciclo di appuntamenti tra l’estate e l’autunno definendo un calendario delle varie iniziative.

La macchina organizzativa era già in moto quando è stata fermata dall’emergenza sanitaria per questo molti spettacoli previsti per LUVA potranno essere comunque svolti, ma in tempi più allungati.

Ai vari eventi potranno prendere parte anche le taverne oltre a tutte le attività commerciali e artigianali di Gattinara.

«Insieme al Presidente della Proloco di Gattinara Gaetano Russo – spiega il Sindaco Daniele Baglione – in un momento difficile per gli eventi e le manifestazioni stiamo lavorando per affermare la voglia e l’esigenza di normalità e di vita, garantendo la sicurezza e il rispetto delle regole nei nostri prossimi eventi.

LUVA, come la conosciamo, quest’anno non potrà essere svolta. Ma il segnale di Resilienza che vogliamo dare a tutti è grande.

Per questo motivo LUVA presenta La Resilienza 2020: una serie di appuntamenti costanti e continui con spettacoli, mostre, enogastronomia e, soprattutto, Vita.

LUVA è un “caos organizzato” per 3 giorni, ora ci sarà un evento costante di 3 mesi.

Grazie alla costanza delle nostre Taverne, dei nostri Ristoranti e Bar, dei nostri artisti e dei nostri tanti amici Gattinara e i Gattinaresi ci sono e, quest’anno, ancora di più. Con la testa e con il cuore. Uniti si vince!».