“Supersalone”: tempo di bilanci e di ringraziamenti

Come di consueto, il termine di una Manifestazione vede arrivare un tempo di bilanci. “supersalone” è stata una sfida vinta grazie al lavoro di tutti: delle aziende che si sono messe in gioco, del curatore Stefano Boeri e di tutto il team di co-curatori, ma anche degli organizzatori, degli allestitori, dei designer e degli operatori della cultura e della comunicazione. È per questo che, oggi, vogliamo scrivere a chi, in questi mesi e in questi giorni, ci ha supportato, convinti che il “supersalone” fosse il primo ma decisivo passo per dare un segnale al settore e all’intero Paese.

Grazie a tutti. Di cuore.

Ma il nostro lavoro non finisce qui. Anzi, è appena iniziato e ci porterà a giocare la partita più complessa ed emozionante di tutte: la 60a edizione del Salone del Mobile.Milano. Appuntamento, allora, dal 5 al 10 aprile 2022.