Ristruttura free con Sarchiello e il Superbonus

L’impresa edile Fratelli Sarchiello garantisce la cessione del credito, con il vantaggio straordinario che i clienti così praticamente non pagano le opere di ristrutturazione ammesse dal Superbonus 110%

Efficienza energetica, interventi antisismici e installazione di impianti fotovoltaici sono i principali ambiti in cui il Decreto Rilancio ha previsto l’agevolazione fiscale del Superbonus, che eleva al 110% l’aliquota di detrazione delle spese sostenute dal 1° luglio 2020 al 31 dicembre 2021. Tra le novità introdotte, è prevista la possibilità, al posto della fruizione diretta della detrazione, di optare per un contributo anticipato sotto forma di sconto dai fornitori dei beni o servizi o, in alternativa, per la cessione del credito corrispondente alla detrazione spettante. In questo caso si deve inviare dal 15 ottobre 2020 una comunicazione per esercitare l’opzione. 

L’impresa edile Fratelli Sarchiello si è mobilitata per garantire ai propri clienti la cessione del credito, con il vantaggio straordinario che il committente così praticamente non paga le opere di ristrutturazione che rientrano tra gli interventi ammessi per il Superbonus. Parliamo ad esempio di: 

  • interventi di isolamento termico sugli involucri
  • sostituzione degli impianti di climatizzazione invernale sulle parti comuni
  • sostituzione di impianti di climatizzazione invernale sugli edifici unifamiliari o sulle unità immobiliari di edifici plurifamiliari funzionalmente indipendenti
  • interventi antisismici: la detrazione già prevista dal Sismabonus è elevata al 110% per le spese sostenute dal 1° luglio 2020 al 31 dicembre 2021.

Oltre agli interventi trainanti sopra elencati, rientrano nel Superbonus anche le spese per interventi eseguiti insieme ad almeno uno degli interventi principali di isolamento termico, di sostituzione degli impianti di climatizzazione invernale o di riduzione del rischio sismico. Si tratta di:

  • interventi di efficientamento energetico
  • installazione di impianti solari fotovoltaici
  • infrastrutture per la ricarica di veicoli elettrici

Ovviamente, tutti gli interventi devono rispettare i differenti parametri previsti dalla normativa sul Superbonus e i massimali di spesa previsti. Inoltre, per accedere all’agevolazione sono necessari:

  • il visto di conformità dei dati relativi alla documentazione
  • l’asseverazione tecnica relativa agli interventi di efficienza energetica e di riduzione del rischio sismico, che certifichi il rispetto dei requisiti tecnici necessari ai fini delle agevolazioni fiscali e la congruità delle spese sostenute in relazione agli interventi agevolati

L’impresa edile Fratelli Sarchiello, oltre a curare la ristrutturazione a regola d’arte e “chiavi in mano” si occupa di tutti questi aspetti burocratici, con il vantaggio per il cliente di avere un unico interlocutore che gestisce per lui la pratica dalla A alla Z, senza rischi e spiacevoli sorprese. 

Per ulteriori info e preventivi: Tel. 3452179132 / 0321 233948

 

F.lli Sarchiello Srls

Edilizia di qualità – costruzioni e ristrutturazioni

Via Alessandro Volta 8/10 – San Pietro Mosezzo (No)

f.llisarchiellosrls@gmail.com