AronAirShow 2018: 3 giorni con le Frecce Tricolori e tanto spettacolo

AronAirShow 2018 venerdì 29, sabato 30 giugno e domenica 1° luglio, occhi al cielo per il grande spettacolo della Pattuglia Acrobatica ma non solo…

Tutti con la testa all’insù per non perdere le accattivanti performance della Pattuglia Acrobatica (“Frecce Tricolori”) dell’Aeronautica Militare, dal 29 giugno a domenica 1° luglio, nei cieli di Arona.

Il programma dell’attesa manifestazione che attrarrà migliaia di visitatori in loco, è il seguente:

Venerdì 29 giugno

17.30: sorvolo della Città di Arona, Castelletto Sopra Ticino, Dormelletto, Meina, Lesa, Belgirate e della costa Varesina effettuato da Team Yakitalia.

20.30 – 22.30: Piazzale Aldo Moro – spettacolo con Mongolfiera ancorata e possibilità di salita riservata ai bambini.

Sabato 30 giugno

 14.00 – 15.30: Esibizioni acrobatiche, con la partecipazione di:

  • HH 139 Elicottero Aeronautica Militare – dimostrazione elisoccorso
  • ZLIN 52 aereo acrobatico – pilota Guido Racioppoli;
  • 4 aerei YAK 52 – TEAM YAKITALIA
  • Aero Club Como – ammaraggio di anfibi e idrovolanti
  • elicottero – Guardia Costiera di Genova
  • Aerei anfibi seamax

15.30 – 16.00 Prove delle Frecce Tricolori della Pattuglia Acrobatica Nazionale dell’Aeronautica Militare

E’ consentito l’accesso alla passeggiata bassa a bambini fino a 10 anni e che ogni bambino dovrà essere accompagnato da un solo adulto

18.30: Cerimonia di saluto dei piloti delle Frecce Tricolori della Pattuglia Acrobatica Nazionale con l’intervento della Banda di Arona presso piazza San Graziano

Domenica 1 luglio 14.00 – 15.30: Esibizioni acrobatiche, con la partecipazione di:

  • HH 139 Elicottero Aeronautica Militare – dimostrazione elisoccorso
  • ZLIN 52 aereo acrobatico – pilota Guido Racioppoli;
  • TEAM YAKITALIA
  • Aero Club Como – ammaraggio di anfibi e idrovolanti
  • Pitt Special – con la presenza di anche un biplano storico
  • Guardia Costiera di Genova – elicottero
  • Aerei anfibi seamax

15.30 – 16.00: Esibizione delle Frecce Tricolori della Pattuglia Acrobatica Nazionale dell’Aeronautica Militare

18.00: zona Navigazione – concerto della Banda del Comune di Arona.

Durante le giornate dell’evento sul Lungolago Caduti di Nassirya di Arona verranno allestiti gli stand degli sponsor della manifestazione aerea, espositori di modellini e la vendita di abbigliamento, accessori e gadget vari.

Aeroclub Vergiate “A. Marchetti”: Largo Alpini dove, oltre ad un’area creata appositamente per far divertire i più piccoli, saranno esposti modellini e gazebi promozionali.

Inoltre si troveranno: un aliante, un elicottero ultraleggero e diverse tipologie di deltaplani

Prodea Group S.p.A. allestirà un’area relax con ombrelloni e area gioco bambini.

Ed ancora: installazione Planetario e Razzo presso la pista di pattinaggio.

Infine, nello stand di Poste Italiane sarà attivo il servizio di annullo filatelico domenica 1 luglio. Una serie d’iniziative collaterali  saranno fruibili durante la manifestazione: ad esempio, nella sala Tommaso Moro del Comune di Arona sarà allestita una mostra per il Centenario della morte di Francesco Baracca dal 23 giugno al 1° luglio. Inaugurazione sabato 23 giugno alle ore 17.00

Nell’Ufficio Turistico saranno esposte le opere d’arte del pittore Andrea Gnocchi.

Nel Salone Merzagora gli alunni delle scuole elementari di Arona esporranno una mostra celebrativa dell’Aronairshow.

Il Comune di Arona, in collaborazione con l’Associazione “Arte ad Arona” e il supporto dell’azienda sponsor Pipex, ha promosso un concorso di disegno rivolto ai ragazzi e ragazze delle scuole dal titolo “Arrivano le frecce”, in occasione dell’AronAirShow.

Verranno premiati i dieci elaborati più meritevoli da una giuria composta dai membri del direttivo di “Arte ad Arona” e dell’ Amministrazione Comunale. La premiazione avverrà il giorno 29 giugno 2018 alle ore 15.00

Uno o più elaborati verranno scelti per la realizzazione di manifesti e locandine dell’ iniziativa.

Per tutte le info andare su www.aronairshow.it

Rispondi