Roberto Ronchi vince la coppa Subbuteo del Lions Club

Roberto Ronchi
Il vincitore Roberto Ronchi. Le iniziative del Lions Club hanno sempre carattere benefico

Roberto Ronchi del Club Rude Boys di Milano è il vincitore dell’ottava edizione della Coppa Nazionale di Old Subbuteo che si è tenuta domenica 13 ottobre, nella struttura del rione San Bernardo a Borgomanero. Organizzato dal Lions Club Borgomanero Host e dal Circolo Old Subbuteo di Pella, ha visto la partecipazione di 23 giocatori provenienti non solo dal Piemonte, ma anche dalla vicina Lombardia, Liguria e Svizzera.

Il milanese partecipava al torneo con la squadra del Sunderland di Quinn. Al secondo posto Giancarlo Riva del Club OSC Milano. Ogni giocatore ha scelto una squadra di club accostandola ad un giocatore famoso ( come la Juve di Platini, l’Ajax di Cruyff, il Milan di Verza il Toro di Pulici, il Real di Zidane).

Il subbuteo, uno dei giochi da tavolo più famoso degli anni settanta e ottanta (la play station dell’epoca!) è una rappresentazione in miniatura del gioco del calcio. I giocatori, basculanti, vengono mossi con colpi di punti del dito sino a raggiungere l’obiettivo finale, il gol.

Pienamente soddisfatto il presidente del Lions Club Borgomanero Host Piero Minazzoli << Le nostre iniziative – ha detto – hanno uno scopo benefico; anche in questo caso il ricavato della manifestazione sarà devoluto ad associazioni di volontariato del territorio >>. Nello Ferlaino, presidente del Circolo Old Subbuteo Lago d’Orta ha sottolineato il << successo di una manifestazione che ha visto la presenza di giocatori di livello internazionale>>. Alla manifestazione era presente il past Governatore Lions Rino Porini.

Annunci