Dalle prime ricostruzioni erano un commando ben organizzato e di “professionisti” quello che nella notte tra il 30 e 31 Marzo hanno completamente sventrato un bancomat della Banca Intesa San Paolo a Galliate.

Talmente precisi e organizzati da sembrare un set cinematografico o per chi oggi passa di fronte alla banca che si trova in Viale Leonardo da Vinci angolo Via Volta vede un scenario come un classico lavoro di ristrutturazione.

Serramenti divelti e asportati. Soffitti e pareti sfondate, buchi nei muri (dove vi erano i bancomat), calcinacci ovunque. Peccato che a far tutto ciò sia stato un team bel preparato che ha portato via un ingente somma di denaro a bordo di un’auto di grossa cilindrata.

Stesso colpo a Grignasco, la notte precedente, dove un commando uguale, ha fatto esplodere un Bancomat della Banca Popolare di Novara, quindi sembrerebbe che sul territorio siano attivi e se come dice il detto “non c’è 2 senza 3”, questa notte potrebbero aver scelto una Banca diversa in una città diversa ma sempre col medesimo risultato, ovvero un pericoloso e grave reato.

Grazie a Luca Gagliardi per la segnalazione.

Rispondi