Matmac; la tradizione sposa l’innovazione per tinteggiature perfette 

L’attitudine artistica e creativa di Matteo Maccarino trova forma al servizio dei privati, attraverso la realizzazione di opere di tinteggiatura e di decorazione rifinite in ogni dettaglio.

Matteo Maccarino ha 35 anni, eppure il suo nome è già sinonimo di maestria, professionalità e affidabilità. Merito della sua comprovata abilità nella progettazione e realizzazione di opere di tinteggiatura e decorazione che soddisfano le diverse esigenze di funzionalità e di estetica e attraverso le quali, anche gli ambienti più classici, possono trasformarsi in spazi personalizzati e contemporaneamente raffinati ed eleganti. “Faccio questo lavoro da circa sedici anni – rivela Maccarino – Ho iniziato quasi “per gioco”, per amore dell’artigianato, che ritengo il vero motore dell’Italia, e inoltre per dare un’applicazione pratica alla mia vena artistica”.  La sua storia prende il via in una nota azienda novarese, dove impara i primi rudimenti, acquisendo mano a mano sempre maggiori capacità; raggiunge così un buon livello ma non è soddisfatto; vuole imparare di più. Dunque inizia un lungo periodo di formazione nella bottega di un maestro artigiano. Nei nove anni che seguono accanto a quel professionista, Maccarino carpisce i segreti del mestiere; ad esempio impara a fare i colori a mano – “come una volta” – e ciò gli consente di offrire una gamma infinita di tonalità, personalizzabili ad hoc. Inoltre diventa ancora più meticoloso, preciso, puntuale, curando il lavoro in ogni minimo dettaglio. Oggi “Matmac” – l’azienda di cui è titolare Matteo Maccarino – è un punto di riferimento prezioso oltre per la fase della tinteggiatura, anche per il lavoro preliminare di consulenza. Infatti il professionista ascolta le esigenze della committenza e le suggerisce la soluzione ideale per raggiungere l’obiettivo desiderato, avvalendosi di materiali e di tecniche capaci di garantire  performance elevate e contemporaneamente una resa estetica di grande impatto. Per tutti questi motivi, attualmente Maccarino è tra gli artigiani maggiormente richiesti del territorio ed oltre; tant’è che, a riprova dell’apprezzamento per il suo valore, gli è stata affidata un’importante commessa nel Lazio, dove si è occupato del restyling di un prestigioso palazzo d’epoca in Piazza di Spagna, nel cuore storico di Roma. Nell’ampia gamma di interventi che propone (dalla classica imbiancatura, alle verniciature, fino ai lavori di tappezzeria) Matmac si segnala per l’installazione di resine e microcementi, in particolare per il rinnovamento del bagno e della cucina. Infatti, questi innovativi materiali possono essere applicati direttamente sulle piastrelle e, grazie a questo tipo di lavoro, si evita di intervenire con invasive opere di rimozione delle mattonelle, sia su pareti che su pavimenti, con un conseguente significativo abbattimento dei tempi di ammodernamento dei locali e di riduzione della spesa economica. Un progetto per il futuro? “Vorrei formare i ragazzi affinchè  possano imparare il lavoro in questo modo -svela Maccarino- Mantenendo le qualità e l’attenzione dell’artigianato e al contempo offrendo delle soluzioni innovative”.

Matmac di Maccarino Matteo
Via Terdoppio 6, Agrate Conturbia
Tel. 345-0272527
matmac@live.it
www.matmac.it

Annunci