Novara, manutenzione di 5 nuovi alloggi per emergenza freddo

Martedì 8 ottobre, con la Giornata di Recupero del patrimonio ambientale, Assa, mediante l’attività dei detenuti usciti in permesso premio dalla Casa Circondariale di Via Sforzesca, ha provveduto alla manutenzione ordinaria e all’imbiancatura di cinque alloggi di uno dei moduli dell’ex Campo Tav destinati all’ “emergenza freddo” per la stagione invernale 2019-2020.

L’intervento, richiesto dai Servizi Sociali del Comune di Novara, si è svolto nell’ambito del Protocollo in essere tra Comune di Novara, Magistrato di Sorveglianza, Casa Circondariale, Uepe Ufficio esecuzioni penali esterne, Atc e Assa.

Nella struttura di Via Alberto da Giussano, i detenuti, supportati operativamente e logisticamente dai “cantieristi” e dal personale Assa, hanno predisposto i bagni, sistemato gli infissi e imbiancato i cinque alloggi destinati all’accoglienza per emergenza freddo.

“Insieme ad Assa – spiega l’assessore alle Politiche Sociali, Franco Caressa – abbiamo avviato una collaborazione molto produttiva. Sistemare gli “alloggi” ubicati all’ex Campo Tav significa avere a disposizione uno spazio nel caso in cui si ponesse la necessità di affrontare eventuali emergenze”.

“Mi sembra opportuno rimarcare – sottolinea il presidente di Assa, Yari Negri – la specificità di Assa come partner di un progetto ormai consolidato che, grazie ad un’ottima azione di coordinamento interno, aiuta soggetti, come i detenuti, bisognosi di una futura re-inclusione sociale i quali, in questo caso, hanno apportato il loro lavoro per approntare una sistemazione decorosa dedicata a persone a loro volta in difficoltà”.

Nelle Giornate precedenti svoltesi nel mese di settembre, sempre nell’ambito del Protocollo, Assa con i detenuti ha provveduto a manutenzione del verde, pulizia caditoie, manutenzione selciato nella Questura di Novara, alla manutenzione del verde e pulizia caditoie alla Caserma Bracci sede della Polizia stradale, alla manutenzione del verde, rimozione rifiuti e messa in sicurezza dell’area sportiva in disuso nel parco ed annesso spazio sportivo in Via Poerio angolo Corso 23 Marzo.

Annunci