Jessica Costanzo, M5S
Ho appreso con soddisfazione del rientro al lavoro di Giovanni Guglieri, responsabile della sicurezza nello stabilimento di San Mauro per l’azienda Icap Sira. Guglieri – specifica Costanzo – era stato sospeso a seguito di un referto invalidante compilato dal medico aziendale che aveva riscontrato alcune problematiche di salute. Tuttavia, le problematiche emerse a seguito dei controlli sembravano non aver pregiudicato la sua regolare attività né giustificato una esenzione da qualsiasi mansione”. Dopo aver partecipato a un presidio davanti ai cancelli dell’azienda, Guglieri si era poi rivolto al Servizio di prevenzione e sicurezza degli ambienti di lavoro all’Asl (SPRESAL), che fortunatamente si è pronunciato positivamente sul suo rientro.
 
“Mi ero personalmente interessata del caso di Guglieri e avevo presentato un’interrogazione al Ministero del Lavoro chiedendo di avviare un’interlocuzione istituzionale con l’azienda per conoscere le motivazioni del provvedimento di sospensione e di valutare l’opportunità di una revoca del provvedimento medesimo qualora risultassero fondate le obiezioni poste dal lavoratore. Ora sono lieta di questo epilogo, che ha scongiurato l’eventuale rescissione del suo contratto a tempo indeterminato e mi auguro che episodi di questo genere non si verifichino più” conclude la deputata.