Solidarietà e supporto alle donne e agli uomini della polizia

Paolo Tiramani garantisce supporto all’azione di protesta del Sindacato di Polizia Coisp

Vercelli, 25.10.2019 – «Sempre dalla parte di donne e uomini che quotidianamente lavorano per tutelare l’ordine e la sicurezza pubblica: se il Governo Conte non è sensibile a questi argomenti, noi della Lega lo siamo e uniamo la nostra voce a quella del Coisp e del suo segretario provinciale Gian Mario Morello, per chiedere che i loro diritti vengano rispettati»: è determinato l’ON. Paolo Tiramani, Segretario della Lega della Provincia di Vercelli, nell’esprimere la propria solidarietà alla sezione vercellese del Coisp,che ha organizzato per martedì 29 ottobre un’azione di volantinaggio a Vercelli, per sensibilizzare la popolazione sulle problematiche di donne e uomini in divisa.

«Questo Governo che parla di togliere il voto agli anziani, che ha aperto i porti e aumentato le tasse,non presta attenzione alle legittime richieste dei poliziotti – spiega Tiramani – e cioè  garanzia della pena per chi li aggredisce e minaccia; rinnovo del contratto nazionale; dotazioni che li difendano da attacchi con armi da taglio e da fuoco: non chiedono la luna – conclude il Deputato – ma solo di lavorare in condizioni di sicurezza. E infine chiedono di essere pagati: da anni non vedono gli straordinari. Insieme a tutta la Lega vercellese, esprimo solidarietà e sostegno alle loro istanze: come sempre, la Lega c’è e farà sentire la propria voce in Parlamento».

 

 

Annunci