Acqua calda per diserbare e sanificare green

Il nuovo macchinario della Penta Garden Srl è una soluzione sostenibile ed economica

 

Un diserbante naturale, una perfetta idropulitrice ad acqua calda: nessun impiego di sostanze chimiche e quindi nessun rischio per le persone, per gli animali, per le falde acquifere. Si chiama HEATWEED MID 3.0 il nuovo macchinario dell’azienda novarese Penta Garden Srl, una soluzione sostenibile ed economica che funziona esclusivamente con l’utilizzo di acqua molto calda regolata da un apposito software che la mantiene costantemente intorno ai +98°/99°C. Grazie alle sue caratteristiche, la macchina può essere utilizzata per la disinfezione Covid-19, per il diserbo naturale al 100%, per la pulizia dell’arredo urbano, parchi gioco, strade, piazze, monumenti e tutto ciò che necessita di una sanificazione sicura e naturale. “È un macchinario innovativo per il nostro Paese – spiega Vincenzo Latella, direttore tecnico di Penta Garden Srl – già utilizzato da tempo nel Nord Europa, garantisce risultati ottimali. Funziona esclusivamente ad acqua, per questo non è necessario alcun presidio sanitario dopo il suo utilizzo e vi è un notevole risparmio di tempo e di denaro non dovendo cantierizzare l’area di intervento e non incorrendo in alcun rischio”.


Ed è proprio questo il principale punto di forza di questo innovativo sistema: senza la necessità di dover impiegare alcun prodotto chimico, il rischio di contaminazione è praticamente ridotto a zero, le aree interessate dalla pulizia sono immediatamente fruibili. Tutto ciò solleva da responsabilità e incombenze, e quindi anche da importanti costi, coloro che decidono di utilizzare questo metodo. 

Giova ricordare, infatti, che i principi attivi presenti nei prodotti fitosanitari sono biologicamente attivi e costituiscono un potenziale rischio per la salute degli operatori e per l’intera popolazione esposta. Molte di queste sostanze possono avere effetti negativi anche su organismi che non sono il bersaglio diretto della loro azione (ad esempio le api) ed incidere negativamente sugli ecosistemi.
La HEATWEED MID 3.0 della Penta Garden Srl è 100% naturale e non crea quindi alcun danno né all’ambiente né alla flora e alla fauna che, anche accidentalmente, possono venire a contatto con l’area interessata dall’intervento. E i risultati sono garantiti: “Sanifica, è un antigerminante, sterilizza tutto, e nel giro di appena 6-7 giorni la cattiva erba inizia a morire”, spiega ancora il direttore tecnico dell’azienda Vincenzo Latella. 

Con questa macchina è possibile anche eliminare i semi, che sono più sensibili al calore quando stanno per germogliare. Nessun impatto negativo nei 2-3 millimetri sotto la superficie del terreno: questo significa che non ci sarà alcuna conseguenza sulla vita del substrato, eccetto per il colletto della radice delle infestanti. Studi, confermati anche dall’Università di Copenaghen, che hanno dimostrato l’efficacia e la sicurezza dei trattamenti naturali ad acqua calda.