“Valsesia plastic free”, Varallo e Alagna con UNPLI per la sostenibilità

Nell'immagine il logo dell'iniziativa.
Nell’immagine il logo dell’iniziativa.

L’Assessore al paesaggio dell’Unione Montana dei Comuni della Valsesia, Alberto Daffara, annuncia che con il 2020 sarà avviata una serie di incontri, a vari livelli, per la sensibilizzazione del territorio valsesiano contro l’uso della plastica: «In collaborazione con l’UNPLI Piemonte, il Comune di Varallo ed il Comune di Alagna – spiega l’amministratore – abbiamo deciso di avviare una campagna per ottenere l’attenzione della popolazione su questa importante tematica. Per questo – aggiunge – nei prossimi mesi verranno organizzati incontri con le amministrazioni pubbliche, le Pro Loco, le scuole e le associazioni perché tutti dovremo essere uniti nella tutela del territorio attraverso la drastica riduzione dell’uso della plastica».

Gli ideatori dell’iniziativa hanno già in mente azioni concrete finalizzate all’ottenimento dell’obiettivo che si sono prefissati: «Chiederemo ai Comuni contattati di adottare delibere per l’eliminazione della plastica – spiega Daffara – e domanderemo alle associazioni e alle Pro Loco di eliminare l’utilizzo della plastica dalle feste e dagli eventi pubblici. Ogni piccolo passo compiuto in questa direzione – conclude l’Assessore – è un grande passo per l’ambiente: sappiamo che il tempo a disposizione per invertire la tendenza all’inquinamento irreversibile è poco, ma sappiamo anche quali sono le azioni da intraprendere. Tutti insieme possiamo fare molto per preservare la bellezza e la ricchezza dell’ambiente che ci circonda».

L'Assessore Daffara
L’Assessore Daffara