Domenica 11 novembre, alle ore 16, nella Sala Conferenze della Biblioteca è stato presentato un libro che racconta unabella e lunga storia, iniziata duecento anni fa: Banda Musicale Città di Varallo, 1818 – 2018. La storia del Bicentenario”. L’autore è Mario Dealberto, il Presidente della Banda Musicale Città di Varallo, che l’ha curato in ogni sua parte, ha fatto le ricerche, ha scritto i testi, scelto le immagini, ma soprattutto ci ha messo il cuore. La raccolta dei dati che sono serviti alla compilazione del libro, è iniziata alla fine  degli anni Ottanta, quando Mario, a causa della rottura del tendine d’Achille, ha avuto modo di dedicarsi alla ricerca.

La prima notizia della Banda di Varallo risale all’8 luglio 1818 e riguarda un rimborso spese firmato dal Sindaco Carlo Antonio Arienta, per due musici di Cellio a seguito di una prestazione della Banda cittadina effettuata in occasione della visita a Varallo del Cardinal Giuseppe Morozzo, Arcivescovo di Novara.

E’ l’inizio di una lunga storia che prosegue nel presente, attraverso musici appassionati, professionali, ma anche in grado di divertirsi suonando.

La Banda musicale città di Varallo ha una sede stabile, messa a disposizione dall’Amministrazione Comunale, e per questo Bicentenario ha fatto le cose in grande: tutti ricorderanno la mostra di maggio, seguita dai due concerti per il 200° anno e dalla Festa del Bicentenario, domenica 8 luglio con la sfilata per la città, accompagnata dalla fanfara “Lesgars de Joux di Pontarlier e delle principali bande del territorio.

La famiglia Chin (soprannome di quel ramo dei Dealberto cui appartiene l’autore) è tutta in Banda, come dimostra la foto del gennaio 1987 con al centro il papà, i figli e il nipote, ma di famiglie in Banda ce ne sono altre: Costadone, Colombo, Sesia, perché davvero la musica è contagiosa.

Il 2018 per la Banda si chiude con la realizzazione di un sogno che si è concretizzato in un libro, che sarà presentato domenica in biblioteca, premessa per il gran finale: sabato 17 novembre con il Concerto di Santa Cecilia al Teatro civico di Varallo.

Direttore Responsabile del giornale L’Opinionista. Contatti: direttore@lopinionistanews.it –
Tel. 0163 086688

Annunci

Rispondi