Borgosesia, Palazzo Frascotti si rinnova

Riqualificazione e messa in sicurezza in arrivo per Palazzo Frascotti, storico edificio nel cuore di Borgosesia: la proprietà, supportata dal Comune, ha avviato una serie di interventi che restituiranno alla città uno dei suoi edifici più significativi, all’interno del quale verranno ricavati spazi abitativi, commerciali ed artigianali.

«Dopo i problemi che abbiamo avuto lo scorso anno, con distacchi di intonaco e rischi per la sicurezza dei cittadini che hanno richiesto l’intervento sia della Polizia Municipale che dell’Ufficio Urbanistica – spiega l’Assessore all’Urbanistica, Eleonora Guida – ora siamo lieti di annunciare che le sollecitazioni del Comune sono state ben recepite dalla proprietà, che ha presentato un bel progetto di riqualificazione dello storico stabile, in linea gli interventi effettuati su tutta l’area prospiciente la Piazza Parrocchiale e Via Cairoli, dove la nostra amministrazione è intervenuta in questi ultimi mesi».

Ancora una volta, dalla collaborazione tra cittadini e Comune nasce un progetto che migliora la città: «Il nostro obiettivo è di rendere Borgosesia sempre più vivibile e gradevole – aggiunge l’Assessore Guida – per questo siamo disponibili ad affiancare i cittadini, siano essi privati o aziende, a 360 gradi. Ci mettiamo a disposizione per agevolare le pratiche e fornire tutto il supporto necessario affinché progetti qualificanti, come quello che riguarda Palazzo Frascotti, possano essere concretizzati, con lo scopo finale di una città sempre migliore: questo è l’intento che da oltre quattro anni è al centro della nostra azione amministrativa, e credo che l’impegno che tutti quanti stiamo profondendo per centrare questo ambizioso obiettivo stia dando i suoi frutti».