Guardabosone: presentazione del percorso con l’accompagnamento degli artisti.

Il lungo cammino di avvicinamento e messa a fuoco delle opere realizzate gratuitamente da un gruppo di artisti del territorio legati a Guardabosone, si sta concludendo: sabato 24 luglio ci si ritroverà in Piazza Repubblica per le ore 16.


Chi vorrà anticipare, potrà salire alla Piazza della Chiesa Parrocchiale, per ammirare il panorama da quel balcone naturale, scendendo per le 16 in Piazza Repubblica, dove ci sarà una sorpresa ad attendere gli “scopritori” delle opere disseminate nel borgo. Nel Centro Sociale Comunale, che si affaccia sulla piazza, sarà visitabile una piccola mostra
realizzata esponendo due opere per ciascuno degli artisti che hanno collaborato al progetto, i “Sette artisti Pionieri”: Filippo Armenise, Fabio Nicola, Ireneo Passera, Dino Damiani, Jacopo De Dominici, Piero Motta, mentre Enrico Groppo lascerà nell’aria un primo brano musicale, per far compagnia alle opere e guidare i visitatori.

Questa prima “presentazione” contribuirà a far conoscere l’insieme degli artisti che costituiscono un gruppo unito dal progetto di arte diffusa e discreta. Cesare Locca, amministratore di Guardabosone e anima del progetto con il Sindaco Nicole Bosco, spiega: “La mostra è stata allestita per ampliare ed approfondire la conoscenza di questi amici Artisti che si sono prestati ad inaugurare il nostro progetto Artisti Pionieri, che ci auguriamo abbia un seguito nei prossimi anni”.


Lasciando la mostra alle spalle, e portando il senso dell’arte nel cuore, sarà piacevole camminare per le vie del borgo, guidati dagli artisti alla scoperta delle loro opere, approdando per il gran finale al suggestivo Orto Botanico Pier Carlo Bussi, dove il Maestro Enrico Groppo offrirà un concerto con musica di Bach eseguita con violino e viola.
La giornata artistico-musicale si concluderà con un aperitivo.

Piera Mazzone